23 marzo 2013

Biscotti della nonna... a modo mio!


Ciò che riesce sempre a distendermi i nervi è fare dolci. Ma devo dire che negli ultimi anni mi sono un po' persa d'allenamento... resta però che essendo stata per 30anni una stragolosa, adesso io preferisca il dolce al salato!
Per la verità servono biscotti per la colazione che anche mia figlia mangi. Avevo fatto il pandolce,  ma lei non l'ha voluto assaggiare per la presenza di uvetta! 
Non mi danno più l'anima quando non vuole assaggiare... tanto un giorno so che queste cose le mangerà e magari fatte proprio dalle sue stesse mani!
Una delle cose che le regalerò quando andrà a vivere da sola sarà il mio ricettario. Speriamo nelle giornate uggiose si convinca a spulciare qualche ricetta e provI questa  oggi quella  domani...
Non fateci caso... ha solo 13 anni ma io sono già proiettata verso il futuro ... incerto ovvio, però almeno immaginarmelo potrò no?

Comunque ecco qui :

In effetti  da questo impasto ne esce  un altro mezzo grande piatto di biscotti(non s capisce dalla foto ma è un piatto pizza) ... che ho tenuto semplici per me e mio marito, mentre
  questi li ho incioccolattati alla buona... sciogliendo un po' di fondente con il latte di soia e versandolo a filo-trattino-gocce:
Questa ricetta  molti mesi fa me la segnai da un sito... ahimè ora non ricordo quale sia e comunque quella che propongo ora non è fedele all'originale perchè ho sostituito gli ingredienti.
L'originale sarebbe: 1/2 kg di farina 00, 2uova, sale, 100gr di zucchero, 1dl di olio extravergine, scorza grattuggiata di un limone, 1bustina di lievito, latte.
La mia ricetta è:
1/2 Kg di farina, 20gr di fecola di patate, 2uova, sale, 80 gr di miele, scaldato a bagnomaria per renderlo ben liquido, scorza di un'arancia non trattata(o una fiala in sostituzione), 100gr di olio di soia, mezza bustina di lievito, due dita di un bicchiere di latte di soia.

Devo dire che la prossima volta proverò anche a rifarla sostituendo il lievito con mezzo cucchiaino di bicarbonato perchè in alcuni dolci l'ho già fatto e lievitano comunque!
Il procedimento? 
Mettere tutti gli ingredienti al centro della farina setacciata col lievito e farne una palla
 Poi si riduce in varie porzioni più o meno uguali e quindi in rotolini spessi un dito
 Si tagliano i rotolini nella misura ti tocchetti lunghi mezzo dito e si dispongono su teglia foderata di cartaforno.

Si scalda il forno a 180° e si cuociono 10 minuti su un lato e 10 minuti sull'altro lato. Facili, veloci, di una consistenza morbida, leggera e ... molto buoni. Non dolcissimi ma era anche questo che volevo ottenere!
Buona colazione a tutti... e buon weekend : )

 Ps:
Post che qualcuno di voi avrà già letto... è del vecchio blog che sto svuotando per chiuderlo o tenerlo giusto come blog prove. Ripesco alcuni, qualche aggiunta e ve li passo qui... perchè non siano fatica sprecata!

10 commenti:

Lufantasygioie ha detto...

sei andata a dormire?
Io mi sono svegliata come al solito alle 5,30...
L'aspetto non è male dei biscotti,adesso dobbiamo vedere il sapore!^_^

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Buongiorno Stefylù per dare un parere onesto bisognerebbe assaggiare....aspetta che arrivooooo ^_^

antonella ha detto...

Mi piacciono i biscotti non troppo dolci, proverò la ricetta con le mie farine, vediamo che esce. Buon fine settimana!

Sabrina ha detto...

Biscotti golosi ed invitanti.
buon sabato

TheSweetColours ha detto...

Sembrano ottimi!

Sofia ha detto...

Ne sento il profumo Stefylù, un abbraccio.

Adriana Riccomagno ha detto...

Non sono una grande esperta di biscotti, mi sono sempre cimentata di più con le torte. Ma stavolta ci provo!

elsa ha detto...

Per me saranno stati buonissimi! come sono? li proverò a fare.
Un bacione
Elsa

Simona ha detto...

gnam!! mi inviti a nozze, se c'è una cosa a cui non resisto sono i biscotti!! uno tira l'altro! e mi piace anche farli (trovando il tempo) grazie per questa ricetta!
a presto :)

Stefania Vitaliano ha detto...

@Grazie a tutte... chi proverà a farli mi faccia sapere che ne pensa
: ) ne avrei piacere!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...