20 luglio 2012

Siamo entrati in dittatura economica...

20/07/'12
Tempo di lettura previsto : circa 8minuti


AVVERTIMENTO-premessa:
dopo 7anni di sopportazione (ma non sottomissione, anzi...)
...datasi settimana di scleramento con condomina perbenista...anzi falsa perbenista perché poi lei si può mostrare reggiseno e mutanda in balcone alle 7 del mattino e restare una povera anziana zoppicante  e io urlando in una discussione con mia figlia dove lei ha sentito lo schiocco di una cucchiaiata sulla gamba e quindi il suo pianto (che immaginatevi quando- perché troppo buona io -non si prendono mai ceffoni e quella volta che ce li si merita, la figliola giustamente dal suo  sentire urla come stessi squartando un maiale) sono stata definita a gran voce "vergognosa ed esaurita ", e mi sto ancora chiedendo se non è ora che vada a querelarla.

....datasi stanchezza di tutta la classe condominiale (16 su 18) che si fa letteralmente babbiare(perchè evidentemente abituata a fare i pecoroni o forse lka pensa proprio come lei)  da tutte le cavolate che fa credere la tizia becerasotuttio sul conto di qualsiasi meridionale, di colore, dipendente della Marina e di non so quale altra "categoria" ha preso di mira nelle sue malsane concezioni da razzista dei miei stivali e di chiunque  non le garba perché per lei possibile attentatore al "decoro" del condominio o che come me,non le garba perché   non le lascia farsi  i cavoli altrui di cui vuole sempre impacciarsi...

...datasi quindi saturazione di tutta una situazione... vi avverto che in questo post dirò fieramente, volutamente qualche parolaccia alla facciaccia sua e di tutti gli ipocriti che non sanno farsi una ragione del fatto  che secondo me ogni essere umano, TUTTI siamo  mille cose insieme non solo o santi o peccatori, o angeli o diavoli e che finché non esaliamo l'ultimo respiro su questa terra dobbiamo fare i conti col fatto che scopriremo sempre nuove cose di noi stessi, che si vogliano poi accettare o meno a se stessi! Opinione mia ripeto !
Io alla mia età sto scoprendo di me:
1) che devo diventare str...a,
2) che DEVO iniziare a ripagare con la stessa moneta con cui vengo trattata,
3) che devo smetterla di essere educata dove l'educazione è controproducente perché devi prender atto che hai a che fare con dei classisti, razzisti e moralisti dei peggio
4) che devo smetterla di essere timida.
Oddio timidezza che va a farsi benedire se perdo la pazienza come succede quelle poche volte con mia figlia o se qualcuno come la becera mi porta a prenderla di petto e dirgliene 4 + le altre 4 che meritava fin da subito e non dopo 7anni)

Scusate, ma ci sono volte che apro il pc e non mi viene proprio di dire buongiorno perché per quello che ho letto, voglio e devo parlare i "buongiorno" mi sembrano ipocrisia. S'è capito che di ipocrisia ne ho abbastanza, no? Quindi confido nella comprensione di chi legge e soprattuto se chi legge è un'affezionata/o mia/o follower.

Ero indecisa se mettere un punto interrogativo nel titolo perchè io di politica non ci capisco una benamata mazza e di sigle idem.
Quando da Web sul blog ho letto di approvazione di MES e Fiscal compact nel silenzio generale dei media, ho dovuto fare zapping internettiano per capirci una briciola.
Alla fine ho deciso di fare un collage e ovviamente riporto i link da cui ho letto.Ciò che è scritto in verde è mio il resto è scritto di altri!E come vedrete condividerò quasi quasi tutto!
 Leggo quindi:
Il MES è ora un fondo permanente di salvataggio per le banche private, un permanente "sussidio statale per i ricchi". Non vi è alcun massimale fissato agli obblighi che dovranno essere sottoscritti dai contribuenti, e nemmeno spazio per negoziare, né la possibilità di ricorrere in tribunale.
.........................
Il Trattato istituisce una nuova organizzazione intergovernativa alla quale siamo tenuti a trasferire cifre illimitate entro sette giorni ne faccia richiesta, un'organizzazione che ci può citare in giudizio, ma che è immune da ogni forma di azione legale e di cui i manager godono della stessa immunità. Non ci sono revisori indipendenti e a questa organizzazione non si applicano le leggi esistenti. I governi non possono agire contro di essa. I bilanci nazionali di tutti gli Stati europei [sono] nelle mani di una sola organizzazione intergovernativa non eletta.
da:
 E pare che Monti dopo tutto ciò si sia detto SODDISFATTO... io questo tizio ancora lo dovevo inquadrare... mi aveva sorpreso quand'è salito al governo e ha detto che rinunciava a uno dei suoi stipendi... ora ho capito. Non avevo mai conosciuto un banchiere tanto in gamba a fare i suoi interessi e quelli di tutta la sua discendenza... e lo dico così per non usare altri generi di espressioni.
Se Burlaberlu(-sconi) era un castigo ora siamo con uno che sta già facendo il suo personale giudizio universale.

Leggo su  STAMPA LIBERA :quel che la stampa di regime non dice  la lista dei politici che hanno votato per l'approvazione  e che mentre in tv si usa l'ennesimo espediente da distrazione di massa col bikini della Minetti , noi veniamo privati dei già effettivi pochi nostri diritti sociali senza accorgercene.
Molto interessante continuare a leggere nei commenti dove qualcuno dice:
" Possiamo sputtanare e demonizzare Berlusconi, ma guai a parlare male di questo banchiere falso, ipocrita e malvagio.
Possibile che nessun italiota si rende conto che i nostri, pardon, i loro politici (compreso il cavaliere) sono in parte venduti, in parte ignoranti (dal voce del verbo ignorare) e in parte malvagi?"
 Quasi quasi condivido...
e poi qualcuno riporta quanto asserito da un certo Paolo Barnard su come ci considera:
 “Orde di persone inutili, incapaci di rischiare alcunché se non la pelle del dito indice destro sulle perigliose barricate del mouse. Incapaci di organizzarsi e di farsi sentire nei luoghi della vita reale..”
…e questo…
“Cinquant’anni di Esistenza Commerciale e Cultura della Visibilità massmediatica, e 20 anni di Internet, hanno ridotto interi popoli a una massa di amebe viziate che si fanno le seghe politiche e rivoluzionarie col ‘tutto gratis’, e col ‘ci metto un click’ e col cazzo che rischio di mio.”
Paolo Barnard

Quasi quasi, con amarezza e testa bassa e tanto senso di autocritica... condivido!

Qualcun'altro riporta anche quanto ha scritto sul blog di Beppe Grillo, quel tizio che fino a pochi mesi fa mi stava pure simpatico... (sì, prima che non avesse la mutazione genetica del "meglio mi moderi o questi m'ammazzano") perché diceva di voler svegliare le coscienze e ora che fa? Non parla di una cosa necessaria da diffondere...
Leggetelo perché io... quasi quasi condivido...
Cribbio si capisce che sono ancora confusa nel tentativo di capirci? Dovrei togliere quel "quasi quasi" !
Sintetizzando dice:
"1) L’Italia non ha più facoltà di stampare moneta. Ha perso la sovranità monetaria e si deve far prestare moneta di proprietà altrui.
2) L’Euro, gestito dalla BCE, è di proprietà delle BANCHE PRIVATE che lo stampano (si fa per dire perchè oggi è tutto elettronico) e lo prestano agli Stati.
3) L’Italia, per pagare i servizi statali, medici, insegnanti, impiegati ecc…, si deve rivolgere quindi ad una banca privata e per farsi PRESTARE il necessario, per poi restituirlo CARICATO DI INTERESSI. E questo ogni volta che lo Stato ha bisogno di soldi (cioè spessissimo).
4) Cosa succede se io ti presto 1.000 e poi, dopo un anno, ti chiedo indietro 1.100 e poi ti ripresto 1.000 e dopo un anno ti richiedo 1.100 e così via all’infinito? Te lo dico io: che zitto zitto, quatto quatto, se hai qualcosa da parte o se hai la capacità di produrre reddito, io (banca centrale) senza FARE NULLA ti PORTO VIA TUTTO.
5) E se non hai niente da parte o non riesci più a produrre reddito? Semplice, ti INDEBITO all’infinito e ti tengo per le PALLE, cara Italia, anzi, cara Europa!"

Eloquentissima quest'immagine  su che ho visto qui http://www.byoblu.com/post/2012/07/19/E-macelleria-sociale-approvato-il-Fiscal-Compact.aspx dove leggo anche:

" In realtà, dubbi ed incertezze sulla bontà del “fiscal compact” sono stati espressi in tutta Europa: la Germania per prima ha rinviato l’approvazione del trattato, e sarà la Corte Costituzionale a decidere, il prossimo 12 settembre, se il fondo di salvataggio (ndril trattato Mes) ed il patto fiscale europeo potranno entrare in vigore. In Italia, invece, si è assistito ad un “allineamento” non solo degli organi di stampa – che evitano quasi di dare notizia dell’avvenuta approvazione – ma dello stesso Parlamento, il quale ha ratificato, senza discussione, senza neppure che sia stato necessario al Governo porre la questione di fiducia, il Trattato: maggioranza bulgara oggi alla Camera, 368 sì contro 65 no. In Italia tutto accade ormai in un’atmosfera grigia e silenziosa, quasi spettrale........."

 Che dite può bastare a capire che siamo (non "forse siamo" ma SIAMO)  nella merda fin sopra il capo ??? 
Non fino al collo... seeeeeee,  che il livello si stesse alzando l'avevo capito da un po'... ma sai, quando sei incastrato in una stanza chiusa che sta riempendosi di acqua , finché il vitreo liquido non ti arriva al naso e riesci ancora a respirare speri che possa sfondarsi la porta e tu salvarti.
Qui la porta la possiamo sfondare solo noi popolo di italioti decidendoci a diventare italiani  e rendere l'Italia degna di noi !!
Ed è inutile vi dica quale secondo me è l'unico mezzo ormai adatto a questo scopo!


Ore 15,47 
Aggiungo il link di un video che avrei dovuto mettere stamane ma nella fretta ho ascoltato sì, ma preferendo riportare i link presso cui leggere. Mi scuso con chi è già passato(che ringrazio).
Ora ascoltando meglio penso che sia uno strumento in più per chi vuole capirci meglio ma non ha pazienza o tempo di farsi ricerche e leggere vari link:






6 commenti:

antonella ha detto...

Ho letto l'articolo su contropiano e non mi è chiaro proprio per niente...grazie per la segnalazione, vale la pena informarsi di più!!
Però intanto tu fai un bel respiro e lascia i beceri fuori dalla porta di casa tua e soprattutto fuori dalla tua tranquillità!

Lilybets ha detto...

...magari gli Italiani,almeno una parte,uscissero gli attributi,che sembrano defunti ormai e organizzassero una ronda in parlamento!Quando e' troppo e' troppo,che vadano in vacanza a godersi la ricca pensione!

Lufantasygioie ha detto...

ti porto una doppia camomilla con 15 gocce di...pazienza e tanti tappi per le orecchie.
Così non senti questa,che non ha un cazzo da fare tutto il giorno e si impiccia dei fatti altrui.
per il resto,vado a indagare.
baci

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Purtroppo gli italiani sono forti con i deboli (basta pensare al razzismo) e poi osannano chi li frega.
Per cambiare il mondo ci vuole un sistema di democrazia diretta e partecipativa di tutti.
Tra qualche mese qualche pecorella si sveglierà dal sonno, quando si renderà conto di essere solo uno schiavo di una società iniqua e menzognera.
Salutoni e grazie della citazione.

la luna di stefylù ha detto...

Grazie a voi che siete passati ...
Mi chiedo solo come posso trasmettere speranza come madre, guardare in prospettiva alla mia vecchiaia in questo paese e non desiderare solo di lasciarlo perchè troppi vogliono solo pensare a vivere giorno per giorno.

TheSweetColours ha detto...

Noi stiamo male ma la maggior parte sta bene... Quindi...reagire è inutile... Saremo soli...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...