5 maggio 2014

Zentangle,domanda per voi, disegni e video YT

Zentangle(grovigli) per gli americani, 
Doodling Art per gli inglesi, 
Arte dello Scarabocchio per me ...

Ero alle superiori quando per fare la fantasia di un tessuto a scuola iniziai a fare un disegno senza un'idea fissa e per settimane anche durante i momenti di noia o solo per rilassarmi, disegnavo a casaccio. Ogni volta venivano fuori motivi nuovi, unici e disegni a volte psichedelici a volte meravigliosamente particolari.
Quando all'esame del quinto anno disegnare un'intera collezione di moda, presi qualche spunto da quegli scarabocchi.
Peccato che le nostre collezioni dopo non ci furono restituite :(
Da allora son passati tanti anni nel corso dei quali mi ricapitava ogni tanto di mettermi a scarabocchiare a quel modo, ma quei foglietti volanti son finiti chissà dove.

Poi qualche mesetto fa mi è tornata la voglia più imperante che mai e quando per curiosità ho digitato in google " scarabocchiare ad arte" mi son ritrovata davanti immagini simili a quelle che facevo io. Ho curiosato subito nei video su Yt e ho così appreso che è proprio un'arte, con un nome tutto suo: Zentangle, e pare che abbia dei fondatori Rick Roberts e Maria Thomas che  hanno progettato un sistema per disegnare modelli complicati che chiunque con le mani e la mente può imparare e riprodursi. 
Hanno creato il loro sito web (  http://www.zentangle.com/  ) e sono diventati insegnanti di questa tecnica che è diventata un'attività zen. 
Da alcuni studi si è visto che ha forti effetti terapeutici, al punto da essere insegnata tanto  nelle scuole come negli ospedali psichiatrici.

Personalmente se ci ripenso mi veniva di praticarla nei periodi di estremo stress e adesso non a caso è risaltata fuori più forte che mai perchè sto vivendo un lungo periodo complicato.
Qualche paio d'anni fa avevo scovato ad un mercatino questi due piccoli block notes
e non so perchè ma li ho tenuti lì fino a qualche mese fa
Poi ho deciso di infilarmeli in borsa con un pennarello nero e usarli in giro solo per lo Zentangle : quando sono a far la fila in posta, all'Asl, dal medico... ovunque ci sia da attendere, spazientirsi, irritarsi... ma anche al parco e la notte durante le ore d'insonnia.
A pensarci sono così tante le occasioni in cui Zentanglare... anche quando state poco bene e passate dei giorni a letto o dovete vegliare il vostro bimbo malato, in spiaggia, in vacanza, nei momenti di noia e apatia... 
Con lo Zentangle si possono fare tante cose... quadri, segnalibri, cornici e quadretti per be (zentanglando la figura di un animale o di un soggetto tenero qualsiasi), decorare le uova per Pasqua, carta da lettera, biglietti per Natale, crearvi bijoux in paste mobellabili come in questo video mostra una ragazza che ho da poco iniziato a seguire https://www.youtube.com/watch?v=6PzvTNU5MNE&list=LL6m7gHllA3gQer4WHPyFMEQ 
 
Il primo disegno di quella che sarà la mia prima raccolta di Zentangle è stato questo:

nulla che mi ha entusiasmato... mi sentivo arrugginita...era impreciso, fatto con una normale penna a inchiostro nero (quello che per il momento preferisco usare essendo disegni che tengo per me) ma sono seguiti gli altri, ancora tutti imprecisi, istintivi, non secondo schemi mentali e ognuno è fatto in minimo mezz'ora...


I due mesi di assenza dal mio canale(che raramente qui ho nominato o riportato) cominciavano a pesarmi .
E vedere poi che le persone continuano a iscriversi, lasciare tutto fermo,  mi faceva sentire un'ingrata.
Con lo Zentangle ho quindi provato a riprendere a fare video :

E voi ? Avete mai provato o proverete a fare Zentangle? 
Non siete curiosi di vedere cosa può saltar fuori da uno scarabocchiare un po' più impegnato?
Sto quasi pensando di indire un contest in cui dovreste solo postare un vostro disegno di Zentangle... ma a quanti di voi piacerebbpartecipare?

5 commenti:

Pia ha detto...

Io amo tantissimo fare disegni con la biro nera a punta fine. Quando mi lascio andare e la mano fa quello che vuole senza un'idea precisa, è veramente liberatorio e molto rilassante. Non sapevo dello Zentangle, bella la tua scoperta!
ps
Mi hai fatto venire in mente i disegni che faceva sul muro la bimba de "L'eleganza del riccio"

Pinuccia ha detto...

Mi sono goduta il tuo video.....sei bravissima.
Non conoscevo questa tecnica che è bellissima ( per chi come te la sa fare)
I miei sono e rimarranno sempre e solamente dei bei" pasticci"
Un bacione e complimenti a te

Pino ha detto...

Ciao Stefania, il video andrò a vedrlo, sono con il teblet...Mi hai fatto venire in mente che da ragazzo piaceva anche a me farlo, visto che ero bravo in disegno. Ora invece non lo faccio più e da qualche anno anziché scarabocchiare disegni, "scarabocchio versi" e alcuni diventano poesie. Secondo te si può considerare Zentangle?
Ciao...ah! Dimenticavo...io parteciperei. Trovo lidea simpatica...e se non mivenisse niente di buono come disegno, potrei partecipare con dei versi scritti di getto e senza correzione....
Buona notte Stefania.

Lufantasygioie ha detto...

mai sentita questa tecnica....
però la fantasia è unica.
Non so se ne sarei capace....
lu

agne77 ha detto...

Stefania sono bellissimi questi disegni!! Anche io non sapevo che fosse una vera e propria tecnica! sei bravissima! baci baci. Agnese

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...