8 giugno 2012

Ancora... contraddizioni di chi chiamiamo scienziati e un messaggio per l'anonimo!

Su segnalazione di Cavaliere oscuro del web (che ringrazio), vedo questo video


 Beh, direi che li batte tutti fra quanti ne ho postati qui (Siamo carne da macello...) 

E da Cavaliere oscuro del web c'è un altro interessante video che chiarisce le idee sulla connessione che esiste tra estrazione idrocarburi ed eventi sismici

http://websulblog.blogspot.it/2012/06/che-connessione-esiste-tra-lestrazione.html 
Tutto il video della Dott.sa Maria Rita D'Orsogna è interessante, ma per chi ha fretta credo che se va dal minuto 25 sino alla fine, capirà in che  me..a  stiamo già e non messi per mano e scelte nostre!
Per chi ha più tempo, voglia e sopratutto coraggio di scoprire,
coraggio di autoconsapevolizzarsi
 leggaqualcosa nel  suo blog:
http://dorsogna.blogspot.it/2011/06/quelli-di-rivara-hanno-gia-fatto.html#.T9EJwgvphUg.twitter 

Riesco solo a dare ragione a chi mi diceva mesi fa che i piedi servono anche ad altro che solo per camminare o prendere a calci un pallone.
Questa tragedia ci insegnerà ad aprire gli occhi?
Sono servite altre?
A me pare che sulle poltrone continuano a esserci loro :
quelli che hanno parlato prendendoci in giro, 
quelli che hanno dato i permessi di trivellare nelle zone Modenesi e altrove,
quelli che mentono sulla magnitudo dei terremoti, 
quelli  che usano i soldi di ogni tragedia per ben altro da ciò a cui sono destinati,
quelli che li vedi sfregarsi le mani perchè per loro rappresentano solo introiti e business, (come ancora racconta chi vive all'Aquila), 
quelli che continuano a costruire centri commerciali mega laddove(qui dove vivo) tutt'intorno ancora non è stata bonificata l'area e moltissimi che ci si recano manco lo sanno,
quelli che costruiscono ancora laddove c'è stata solo 8 mesi fa un'alluvione disastrosa ...
perchè anche qui dopo tanti /pochi mesi (dipende da come la vogliano vedere) stanno ancora aspettando i fondi. Pare, e dico pare , siamo a questo punto ad oggi http://www.buonenotizie.it/cronaca-e-societa/2012/06/01/alluvione-liguria-e-toscana-in-arrivo-fondi-ue-per-la-ricostruzione/

E un blog che leggevo e continuo a leggere perchè si faceva portavoce anche della gente,   fino a poco tempo fa era visibile , mentre ora ... è messo così:

E chi via mail mi ha detto cose che avevano il senso del " bello starsene a scrivere invece che muovere le ch....e ed agire", è invitato 
1)ad  avere il coraggio(per non dirlo volgarmente) di firmarsi innanzitutto, 
2)di dirmi cosa fa lui/lei di più se non parlare bene quanto io so bene scrivere 
3)informarsi prima su cosa e come agisco nel mio quotidiano quando mi trovo davanti a certe persone

Un anno a rompere  le scatole di chi preposto , per il crollo di un bel pezzo di muro su due delle finestre di casa mia che i muri dentro ormai stavano infracidendo. Ci siamo fatti un inverno con dei  problemi in più(perché non bastavano quelli che avevo) , a  combattere la muffa e continuare a "scocciare" per quanto c'era dovuto. 
Per altre cose ha perso la pazienza anche quel gran signore d'uomo ottantenne  che m'abitava accanto...  e paghiamo (e come se paghiamo) il condominio.
Due anni di promesse, dapprima partita da sola poi con altre mamme...ma ancora non si vede un tetto sicuro sulla scuola accanto casa... la risposta migliore è stata che, nell'attesa, potevo trasferire altrove mia figlia.
Peccato non sia abituata a scappare di fronte alle difficoltà , 
peccato che è per il pensare egoistico( e non mio)  che ci troviamo a questi punti, 
peccato anche che a dirla tutta è vero : inizio, ma solo ora inizio,  a pensare sempre più spesso che questo paese gente onesta non la merita, 
peccato che inizio a dire  a chi se ne va che fa bene a migrare all'estero!

Due piccoli esempi tanto per dire , ma sappiamo bene che quando devi darti uno stop è solo perché  da soli sappiamo e  riscontri che si è impotenti o pressappoco. 
Chi ha cattedre, posti di potere e non è degno di averlo,  se ne frega poco delle singole proteste, di chi perde per forza la pazienza ma più che sbraitare non può fare.
E poi ci sciocca la cronaca di chi sclera e... 
Certi personaggi riescono comunque a prendere sonno ogni sera come niente fosse.
Credo che l'anonimo ora mi direbbe che come loro beati si riaddormentano così io tornerò a postare di nastri e bijoux. 
Ma  c'è una bella differenza fra tornare il giorno dopo a dare permessi che si ripercuotono su noi cittadini e il mio postare di lavori di nastri e catene che... non stritolano nessuno !!!


QUI: Se hai voglia di aiutare 

5 commenti:

Ale ha detto...

Non ci sono parole... Cara Stefy ho messo anch'io un post... Dove vanno a finire i soldi che mandiamo ai terremotati?
Ti auguro tanta serenità e ti abbraccio.

tully ha detto...

Cara Stefy, è un po' che ( mio malgrado) non riesco a girare tra i vari blog, ma questa volta un commento mi prendo il tempo per lasciarlo: Non ho parole!!! A parte il fatto di dove vanno i soldi, che ormai facciamo prima a portarli di persona che siamo sicuri, ma quelle persone che si permettono di lasciare commenti tanto stupidi, perchè non usano quel tempo per fare qualcosa di più costruttivo???
Detto questo ti mando un abbraccio, Tullia.

Lufantasygioie ha detto...

avevo letto anch'io il post che indichi.
Ormai non ci son più parole per descrivere questo schifo in cui l'Italia è precipitata.
Per l'anonimo....ti dico solo di non considerarlo.
Baci

elsa ha detto...

Ciao cara, so che sono inopportuna in questo momento...
nel mio blog c'è un "compito" per te, ma se non vuoi non mi offendo.
Baci
Elsa

TheSweetColours ha detto...

Senza parole

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...