30 luglio 2011

Quanto ci dà fastidio lo scopiazzo?

Buongiorno amiche e chiunque legga,
sono in questo mondo delle perline solo da sette mesi e stamane non parlerò di nulla di nuovo credo, ma voglio contribuire a divulgare i limiti e il senso  del perlinare "secondo me " e segnalare qualche video al riguardo. 

Partiamo dal fatto che preferirei l'astensione dal commentare di chi vorrebbe dirmi che ci sono cose più importanti per cui prendere provvedimenti... semplicemente perchè lo so bene quali sono le cose importanti della vita, ma da perlinatrice e creativa e ancora prima come persona detesto le prese in giro, chi se ne approfitta e quindi chi scopiazza senza un minimo di ritegno del lavoro e impegno altrui, quando basterebbe una piccola comunicazione all'interessato-a per chiedere un permesso o per capire cosa si può e cosa non si può.
All'inizio, prima di aprirmi questo blog, mi son fatta quasi 3mesi di giri fra blog creativi, video youtube e mi son resa conto che qualcosa di ciò che avevo in mente di fare era già stato fatto... così come a scuola di stilista succedeva che un vestito che disegnavo lo ritrovavo simile che era già stato addirittura cucito e fatto sfilare. Ma dopo 4anni a guardare giornali di moda, sfilate in tv nell'ora di tecnica modellistica ovvio che potesse succedere che nella mia  testa ci fosse di tutto e ogni tanto saltasse fuori qualcosa di  già "trito e ritrito" nel  mondo della moda. Però questo ci incentivava a fare meglio, cose diverse o mettere del nostro in un modello perchè ne saltasse fuori qualcosa di completamente diverso, che avesse dei richiami ma non fosse come quello.
Quando a 16anni mi son ritrovata a scrivere poesie senza averne mai lette altre se non quelle insegnate a scuola, non immaginavo che un giorno qualcuno di autorevole mi paragonasse ad un poeta del passato... eppure mai letto nulla di questo poeta! Questo per dire che spesso ci si può trovare anche involontariamente a fare cose simili o già fatte da altri. Credo a quel punto conti il modo in cui si è fatto e  quanto si è a posto con la propria coscienza .
Una volta avevo altro blog, di altro genere, e nonostante quanto appena detto, lì  commisi qualche disattenzione, ma in buona fede : per la fretta avevo dimenticato di cancellare quattro (davvero 4 di numero) righe scritte da un'altra utente, in calce ad un  test riportato da un sito-giornale ... eppure mi si è sparato addosso come se avessi copiato senza ritegno . Era solo un copia-incolla fatto di fretta ma ovvio che era palese(non a me allora ancora poco esperta col pc) avevo sbagliato e il brutto fu che non mi fu dato  neanche il tempo di rendermi conto e chiedere scusa.  Al tardi pomeriggio torno a rivedere nel mio blog  e trovo un putiferio... e l'aggressività con cui ci si comportò nei miei confronti,   nonostante cercassi di spiegare... mi fece pure passare la voglia di porle le scuse. Persone che commentavano sparando a zero senza neanche aver sentito me, se ammettessi , volessi negare, se volessi scusarmi... assurdo!
La lezione mi è servita e ora ci vado coi piedi di piombo ovvio! Oddio, sono un po' imbranata e con la memoria di un granello di polvere per cui mi è rimasto un cecio di timore di combinarne un'altra, ma cerco di stare attenta!
Qualche mese fa mi son trovata a guardare questo video Blog scopiazzatori  (uahuuuu,stamane ho imparato a inglobare i video...aleèèèè!!!), video  che trovate  anche stesso nel canale di Silviapoistamale .
Vedendolo da youtube, cliccando sotto il video sulle parole "Mostra altro", c'erano i link a cui verificare quello di cui parla  Silviapoistamale. Vi consiglio di cliccare su ognuno dei link citati da lei per capire meglio il tutto di cui discute! Magari proprio nell'ordine da lei messo.

Tanto per guardare in uno di questi link 
ho notato che sono state scelte accuratamente foto da google che per lo più non riportino  firma tale da risalire a chi ha fatto i bracciali al peyote ma sopratutto ci si è guardati bene dal citare nell'articolo composto le reali perlinatrici autrici del lavoro.
Ecco chiedo a voi amiche mie... cose così quanto ci danno fastidio? E voi come reagireste?
Ci sta che esiste la norma del brevetto, diritti d'autore o che bisogna almeno firmare le foto, lo sappiamo.
Spesso, spessissimo la firma la metto molto adiacente al lavoro (per eventuali tagli altrui al fine di riutilizzare la mia foto come propria loro) e mentre prima mettevo solo il mio nome Stefylu , ora metto quello del mio blog. 
Ma a cosa serve? Con i mezzi che ci sono oggi anche le firme si possono cancellare, modificare, tagliare.... forse coi video in youtube inserire il marchio fisso sul video fa di più come protezione-riconoscimento del proprio lavoro.
Quello che mi urta in generale è la faccia tosta, la strafottenza e l'anima sporca di certe persone e chi approfitta di chi ha meno esperienza.
Io non credo che "creerò" mai qualcosa perchè non si crea ma si studia, assembla, modifica...meglio se si segue l'istinto, la vena della propria fantasia, ma anche chi ne ha poca con un minimo impegno può fare cose carine credo!
Più di tutto amo chi sa condividere e aspirerei a sapermi rendere capace in pieno di questo anch'io, ma proprio perchè esiste un mondo poco chiaro, col mio carattere poi ... congenitamente diffidente, geloso delle proprie cose... ci devo lavorare ma spero di migliorare .
Non me la prenderei tanto se qualcuno mi copiasse, ma come sappiamo almeno citare la fonte da cui si è avuta ispirazione è buona regola e mostra rispetto del lavoro di altri, quindi ovvio che si reagisce male quando c'è chi addirittura pensa di fare e fa lucro USANDO gli altri e il loro lavoro.
Ispirare altri può essere gratificante... ovvio che non bisogna porsi  su un piedistallo come tipi " losofaresoloio".
Essendo una che tornerebbe allo scambio delle conchiglie, al tirare i carri coi buoi, ammiro più la semplicità di una persona che condivide il proprio sapere con questi video(così come dai blog coi tutorial se se ne è capaci di farne) che uno che si fa pagare salati corsi di perlinaggio anche semplice.
Eppure spesso queste persone in youtube vengono accusate anche di voler apparire, di egocentrismo, di fare danni alle perlinatrici di fama... ecco per me anche queste cose sono assurde... non so per voi!

E nel frattempo di capire cosa ne pensate voi , auguro  a tutti un buonweekend con un abbraccio!

Ps... so che forse vi avrò annoiato con un argomento che chissà quante volte avrete già letto, commentato altrove... ma io non ero ancora in questo mondo di perline e con  questo post volevo dire la mia! 

7 commenti:

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Stefy, meglio non commentare ma ti lascio i complimenti anche per questo tua nuova soddisfazione
baci

marina ha detto...

pienamente d'accordo!!

Lufantasygioie ha detto...

ciao Stefania
a me non da fastidio che mi copino il lavoro,solo andrebbe riportato il link ...
un abbraccio
lu

ely ha detto...

Ciao Stefy, su questo argomento ci si potrebbe scrivere libri interi....a me piace la condivisione, ho aperto il mio blog per questo, con l'idea di condividere idee e progetti, se uso un'idea altrui cito la fonte e mi piacerebbe essere sempre citata quando si usa un mio tutorial...prima di postare qualcosa io giro tanti blog per non correre il rischio di copiare senza citarlo....si tratta solo di educazione e di una buona regola di convivenza!!!! Buon fine settimana Elisa

Gianna ha detto...

Io cito sempre la fonte.
Ciao e buona domenica!

Beauty and the Beast ha detto...

Ciao! Grazie per essere passata a salutarmi mentre ero via :)
Ora sono tornata (per un po') ed è tornata anche la Gara di Creatività...se vuoi, ti aspetto!
Un caro saluto

nadione ha detto...

io ricordo quel fatto.....e non commentai per non mettermi in mezzo , non conoscendovi bene e non conoscendo il fatto!!!
ma mi irritò la violenza delle parole........sarà che io lascio sempre un beneficio del dubbio all'inizio!!!
che dire????
vai avanti così con naturalezza e la tua semplicità!
un bacione stefy!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...