19 settembre 2012

Addii che sono degli Arrivederci

Era fine agosto quando una telefonata inaspettata mi annuncia che ...

Tutto questo tempo sono stata in silenzio con altre amiche del nostro gruppo di amanti della lettura e scrittura... un silenzio di premura per una di noi che aveva in grembo Emma. 

E di Emma e di Leo ne avete già letto nel post Darsi appuntamento per nascere... due furbetti speciali che volevano essere il nostro doppio sorriso per sollevarci un po' l'anima addolorata.

Non so dire ancora come mi sento... 
non credo che ci siano tempi prestabiliti per elaborare certe cose,
non regge alcun tipo di bavaglio al dolore del cuore se ha voglia di urlare,
non ci sono cose che ti possono consolare quando hai bisogno di sfogarti.
So solo che adesso che posso, ho bisogno di tirarlo fuori il dolore 
e forse poi saprò passare a ricordare solo le cose belle, 
tornare più lucida alla comprensione del presente 
e  più forte per andare incontro al futuro.

Questa poesia e questa canzone sono la mia dedica per te Amica cara:

The Woodlands- Until the day dims   (Video da youtube)

FILI INDISSOLUBILI

Grandi onde infrante
su scogli di solitudine dell'anima.
Vividi petali nel vento
ululano porpora al cielo.
Raggi di tramonti come spade
investono nuvole e ninfee
nel tuo allontanarti silenzioso dal mondo
per lasciarti investire dall'infinità dell'Universo.
Vitaliano Stefania (_remember_ / la luna di Stefylu)

Hai significato tanto per me, per tanti altri.
Rimarrai per sempre qui... nel mio cuore e in quello di chi ti ha voluto bene... ma questo è un Arrivederci a te cara N.
T.V.I.M.

6 commenti:

Lisa ha detto...

Ha lasciato un segno indelebile in tutte noi. Complimenti anche per la tua bella poesia Stefylù: io non sarei capace di scrivere simili versi.

gloria. ha detto...

Ciao Stefilu, mi è arrivato il tuo pacchetto, era così perfetto che nn ho voluto aprirlo.....grazie mille di quello che hai fatto va splendidamente bene.gloria

TheSweetColours ha detto...

Mi disp...

Ele ha detto...

Ieri sera ho aperto un suo bigliettino.Poche righe.Tante lacrime..le mie.Ho messo via il bigliettino, in una scatola.Lei la porto con me,nel cuore.Faccio una gran fatica a non piangere.Ma mi sforzo.Perchè,come ho detto nel blog,sarebbe un insulto a lei..che era così forte e tenace nonostante tutto.Ed è questo l'insegnamento prezioso che mi ha lasciato,la forza e la tenacia.

Lufantasygioie ha detto...

leggo con ritardo,ma il dispiacere è tanto.
Un'abbraccio
Lu

la luna di stefylù ha detto...

@ Tutte: grazie del vostro commento e della vicinanza emotiva!Un abbraccio...triste ma spero per poco ancora perché nel ricordo di una persona forte qual'era la nostra Amica!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...